Calchèra San Giorgio

Centro di ricerca e formulazione di materiali specifici per il restauro, il risanamento e l'edilizia sostenibile.

Dallo studio delle antiche ricette del costruire, formulazione e produzione di materiali specifici per il restauro storico, archeologico, monumentale e per l’edilizia sostenibile.

Il Centro di Ricerca e Formulazione Calchèra San Giorgio, studia e produce materiali specifici per il restauro, l’edilizia sostenibile, il consolidamento strutturale ed il risanamento di edifici di interesse storico culturale, secondo le richieste progettuali, i modi storici del costruire e le originarie materie locali che connotano la qualità fisica delle strutture e la cultura che ad essa si accompagna.

Le struttura dei laboratori tecnologici e produttive sono tutte adattate alla ricerca ed alla produzione di materiali da cantiere, in piena aderenza con la Tradizione e la Regola dell’Arte, per dare sempre, e comunque, risposte puntuali alle richieste della Storia, delle Soprintendenze ed alle istanze dei Progettisti.
Le materie prime impiegate sono pure e naturali, scelte fra quante la storia del costruire, nelle varie culture locali, ci ha tramandato nella preziosa tradizione orale, nonché nella più conosciuta letteratura classica e la manualistica ottocentesca.

Ogni materiale prodotto segue uno specifico piano di controllo della produzione ed è certificato e marchiato CE, quindi conforme agli standard comunitari in termini di sicurezza e rispetto dei requisiti tecnici.

Le primarie materie impiegate sono:
  • Calce aerea ad alto tiolo di idrato di calcio;
  • Pozzolane storiche, naturali, di massima energia;
  • Calce idraulica naturale;
  • Sabbie carbonatiche e silicee, come da documentazione d’archivio;
  • Sabbie di pietre colorate;
  • Polveri di tufi e arenarie nazionali;
  • Sabbiette colorate, risultanti dalla frantumazione di marmi locali;
  • Ghiaiette di varia pezzatura e colore;
  • Cocciopesto di vario colore e granulometria;
  • Vetri colorati;
  • Fibre di canapa e canapulo;
  • Lolla di riso.
I campi di impiego dei materiali prodotti si estendono a:
  • Intonaci e finiture Eco-sostenibili e Bio-compatibili di ogni tipo e tradizione applicativa;
  • Intonaci deumidificanti specifici per il risanamento delle murature con presenza di umidità di risalita;
  • Rasanti traspiranti per la preparazione dei fondi;
  • Maltine dal colore naturale per il ripristino di lacune;
  • Tonachini d’ogni aspetto e cultura legata al territorio;
  • Stucchi di vario colore naturale per il recupero della pietra;
  • Boiacche per il consolidamento strutturale delle murature;
  • Boiacche leggere per il re-incollaggio degli intonaci decoesi e superfici decorate;
  • E ogni altro materiale sia richiesto per il compimento di qualunque opera si voglia condurre “a Regola d’Arte”.