Stucco in pasta per rasatura e altri materiali per un lavoro perfetto

Stucco in pasta per rasatura

Per tutti gli amanti del fai da te ecco una mini guida che vi aiuterà a realizzare un lavoro quasi professionale. Se si devono restaurare le pareti della propria casa, vi troverete a dovervi cimentare in quel processo di finitura che si chiama rasatura. Non occorre essere dei professionisti, ma certamente avere un minimo di manualità aiuta, così come aiuta conoscere gli strumenti e i prodotti da utilizzare, come lo stucco in pasta per rasatura, per esempio. 


Stucco in pasta per rasatura e altri prodotti

Iniziamo subito col dire che la rasatura è un processo di finitura che si ottiene mediante l’utilizzo di grassello di calce, quindi una pasta a base di calce in buona sostanza che è stata lasciata maturare per un determinato tempo in una fossa. 

Un’altra soluzione per la rasatura è quella di utilizzare degli intonaci rasanti e che quindi hanno la capacità di allisciare la parete, questi rasanti possono essere a base di gesso o a base di cemento. Di norma questa tipologia di intonaci viene utilizzata quando si deve andare a restaurare una parte che ha un intonaco decisamente vecchio o dove si devono riparare solo alcune parti o se si deve ricoprire la parete con una carta da parati.

Come rasare una parete

Se la parete si presenta in buone condizioni è sufficiente solamente passare una mano di carta vetrata con grana 80-100. Si procede eventualmente con una stuccatura se sono rimaste delle depressioni sulla parete, quindi dei buchi, utilizzando piccole quantità di stucco. Dopo circa 8 ore si può nuovamente carteggiare avendo cura di spazzolare il muro dalla polverina.

Si procede quindi con un primer, un fissativo che si può applicare sia col rullo che col pennello e che ha la funzione di compattare ulteriormente la parete. Il primer si asciuga in circa 2-3 ore. 

Se la parete invece non dovesse presentarsi in buone condizioni, lo stucco non sarà sufficiente e si dovrà procedere con la rasatura. Ci si deve quindi procurare dello stucco in pasta per rasatura, un prodotto abbastanza semplice da utilizzare. 

Occorre però distribuire il prodotto in modo uniforme, per questo occorre utilizzare gli strumenti giusti. Ne esistono di varie tipologie in metallo, si può chiedere consiglio al negoziante su quale faccia al caso nostro. Occorre stendere lo stucco per rasatura con molta precisione, cercando di mantenere la medesima pressione per tutta la stesura. 

Con un po’ di pratica si possono ottenere ottimi risultati.