Finitura decorativa per interni

Come rinnovare la propria casa

Quando decidiamo di rinnovare un’abitazione, sono tante le cose che si possono sistemare: i pavimenti, gli impianti, gli arredi oppure la finitura decorativa per interni. Basterà ridare un nuovo colore alle pareti e la casa avrà una luce completamente diversa. Vediamo quali potrebbero essere le migliori soluzioni per delle nuove finiture decorative.

 

Un tocco di colore

Se volete uscire dal classico bianco alle pareti e avere una finitura decorativa per interni originale, è il momento di dare un tocco di colore alla vostra casa. Attraverso i colori si può dare un aspetto totalmente nuovo a una stanza, in modo rapido, e con un costo davvero contenuto. Sia che siate amanti delle tinte scure, sia che preferiate tonalità più chiare, vi consigliamo di evitare colori ambigui o pallidi che non danno riconoscibilità e rischiano di stancarvi in breve tempo.

Cercate di trattare il colore come se fosse un complemento d’arredo, dovrà essere in grado di valorizzare arredi, atmosfere e tessuti.

Se volete, inoltre, che la vostra nuova parete sia il punto focale dell’intera stanza, non vi resta che creare uno sfondo neutro, ad esempio beige o bianco, e creare delle linee in contrasto dai colori vivaci. Otterrete una nuova stanza vivace e molto particolare.

 

Una scelta moderna: l’utilizzo dello stucco

Parliamo dello stucco alla veneziana come tecnica di finitura moderna per dare un nuovo stile alle vostre stanze. È una tecnica decorativa che dona alle pareti una superficie liscia, lucida e molto gradevole al tatto; con pochissime attenzioni può anche essere impermeabile agli schizzi. Spesso si esclude la possibilità di utilizzare questa tecnica in colore e tonalità contemporanee. Questo viene erroneamente pensato in quanto siamo abituati a vedere questa tecnica utilizzata in ambienti classici e non all'ultima moda.

Potrete usare dei colori accesi e in contrasto nella cucina o nel bagno. Realizzando così lo stucco alla veneziana con fondo lavabile e sarà perfetto dietro al lavello e al lavandino.

 

E voi quale finitura decorativa per interni avete scelto per rinnovare la vostra casa?

Hai domande? Vuoi più informazioni?

Rispondiamo sempre dalle 8.00 alle 18.00 e se ci scrivi un'email ti ricontatteremo velocemente.